MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fermato con l’hashish alla stazione di Macerata, scattate le manette per un 22enne

Posto sotto sequestro poco meno di un etto di stupefacenti da parte della Guardia di Finanza

927 Letture
commenti
Guardia di Finanza, 117, fiamme gialle

I controlli eseguiti dalla Guardia di Finanza presso la stazione ferroviaria di Macerata hanno condotto all’arresto di un 22enne del luogo.

Il giovane, J.N. le sue iniziali, è stato fermato poco dopo essere sceso da un treno in compagnia di un ventenne di Montegranaro. Addosso a quest’ultimo, grazie all’olfatto del cane antidroga Hanima, le Fiamme Gialle hanno trovato una modica quantità di hashish, che il giovane ha dichiarato di aver comprato dal suo compagno di viaggio.

Il 22enne, dal canto suo, è stato trovato in possesso di circa 6 grammi di hashish e di oltre mille euro in contanti. I militari hanno pertanto deciso di passare al setaccio anche la sua abitazione, dalla quale sono saltati fuori altri 85 grammi della medesima sostanza illecita. Egli si trova ora agli arresti domiciliari con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!