MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Rapina a mano armata alle poste di Piediripa, due malviventi in fuga

Il bottino assicuratosi dai due criminali ammonterebbe a diverse migliaia di euro

465 Letture
commenti
Ufficio postale di Poste Italiane, bancomat, postamat

Choc a Macerata per la rapina commessa ai danni di un ufficio postale nella tarda mattinata di martedì 3 dicembre da parte di due individui a volto coperto.

I malviventi sono entrati in azione intorno alle 12.30 a Piediripa, mostrando una pistola e intimando a clienti e personale di recarsi nel bagno, all’interno del quale sono poi stati chiusi. In tal frangente, oltre al denaro sottratto dalle casse, i rapinatori hanno preso di mira alcuni dei presenti, anch’essi alleggeriti dei propri averi.

Una volta fatta man bassa del bottino per circa 10-15 minuti, i due si sono infine allontanati a piedi per poi far perdere le loro tracce. Clientela e dipendenti sono poi stati liberati nel giro di pochi minuti dalle forze dell’ordine, che hanno quindi dato inizio a un’intensa attività di ricerca nei confronti dei rapinatori, i quali avrebbero messo le mani su una refurtiva quantificata in diverse migliaia di euro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!