MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tolentino si prepara a ospitare i Campionati Interregionali di boxe Marche-Umbria

L'appuntamento è per il week-end compreso tra venerdì 26 e domenica 28 ottobre

1.542 Letture
commenti
Evento di boxe in programma a Tolentino

Torna, dopo qualche anno, la grande boxe a Tolentino. Appuntamento venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 ottobre al Palasport “Giulio Chierici”. L’Associazione Pugilato Nike di Fermo con il Comitato Regionale Marche Boxe e con il Comune di Tolentino promuovono i Campionati Interregionali di Pugilato “Elite” Marche – Umbria.
Si ricorda che l’ingresso alle tre giornate di gara è gratuito ed aperto a tutti.

L’evento sportivo è stato presentato nel corso di una conferenza stampa dall’Assessore allo Sport del Comune di Tolentino Alessia Pupo, dal Presidente della Nike Fermo Luciano Romanella e dai Maestri Fausto Rocco (delegato Coni per la Boxe per la provincia di Fermo) e Luigi Monteverde.

Il programma prevede venerdì 26 ottobre, alle ore 20.30, diversi incontri tra pugili italiani e svizzeri. Saliranno sul ring: Lorenzo Tulli S. Giorgio Boxing contro Marcello Di Gennaro Acc Pug. 1923; Alessandro Manocchi Audax Boxe contro Alessandro Scipioni Pug. Lionheart; Matteo Cimica Olimpia Ascoli contro Emanuele Ansalone Acc. Pug. 1923; Lamin Minjang Audax Boxe contro Andrea Gaspari Olympia Ascoli; Alessandro Potenza Nike Fermo contro Martin Galullo Prima Società; Leonardo Piangerelli Nike Fermo contro Emanuela Scagliocco Pug. Di Giacomo; Federico Bellancini Pug. Gio Boxe contro Alessandro Renzetti Pug. Di Giacomo.

Previsto anche un incontro con due pugili donne: Stella Bova Audax Boxe contro Alessandra Cimini Acc. Pug.

Sabato 27 ottobre, con inizio alle ore 20.30 verranno disputate le semifinali. Saliranno sul ring Mattia Occhionero Upa Ancona, Angelo Di Rocco Global Gym Perugia, Riccardo Terruccidoro BC Castelfidardo, Ali Karimi Pugilistica Dorica, Francesco Tomarelli boxe Foligno, Ermiland Perpepaj BC Castelfidardo, Marco Bacchiocchi Audax, Alessandro Baldoni Upa, Diego Vargoni BC Pesaro, Andrea Dell’Olio Kaflot, Elia Rossi Ascoli Boxe, Eros Seghetti Ascoli Boxe, Amin Ettesami Sport Boxe Perugia e Alessio Secchiaroli Upa.

Domenica 28 ottobre verranno disputate le finali, con inizio alle ore 17.30.

Da sottolineare che la manifestazione prende spunto dal trofeo “Un pugno al terremoto” con l’intento di voler portare manifestazioni sportive di livello tra le comunità colpite dal sisma. Inoltre i vincitori un Pugno d’Oro potranno avere la possibilità di partecipare alle prossime Olimpiadi.

L’Assessore Pupo ha ringraziato gli organizzatori della Pugilato Nike per la manifestazione e ha annunciato un prossimo evento di boxe, sempre di livello, per il mese di dicembre quando si scontreranno una rappresentativa marchigiana e una selezioni di pugili elvetici. Inoltre l’Assessore Pupo ha anche rivolto il suo plauso all’attività svolta a Tolentino, presso la Palestra Don Bosco, dal Maestro Luigi Monteverde che è stato coinvolto nell’insegnamento dell’arte della boxe a ragazzi che purtroppo hanno problemi di inserimento sociale. Un progetto volto all’inclusione attraverso la pratica sportiva.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!