Errore durante il parse dei dati!
MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tre ciclisti investiti a Civitanova Marche: responsabile trovata a Porto Sant’Elpidio

I Carabinieri hanno rintracciato in poche ore e denunciato una ballerina rumena, scappata dopo l'incidente

2.544 Letture
commenti
Auto dei Carabinieri, gazzella, 112

E’ durata poche ore la ricerca del pirata della strada che, nella mattinata di domenica 10 settembre, ha investito e ferito in maniera seria tre ciclisti nei pressi dell’ospedale di Civitanova Marche. Dei tre feriti, in particolare uno è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale regionale di Torrette di Ancona.

I militari hanno visionato le immagini registrate dalle telecamere piazzate sul territorio dal Comune di Civitanova Marche ed hanno individuato una Volkswagen con targa rumena, che ha consentito loro di risalire rapidamente alla conducente.

La responsabile dell’investimento è una ragazza di 26 anni, per l’appunto di nazionalità rumena, ballerina presso un night club, che è stata raggiunta presso la propria abitazione di Porto Sant’Elpidio, al cui esterno era parcheggiata l’auto con ancora i segni dell’investimento ben visibili.

La ragazza avrebbe dichiarato di essere scappata perchè molto spaventata, ma tutto ciò non l’ha esentata dall’essere denunciata a piede libero dai Carabinieri per lesioni, omissione di soccorso e fuga.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!