MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Macerata, arrestato un 29enne: in casa nascondeva oltre 50 grammi di eroina

Il blitz della Polizia di Stato è scattato nel corso della mattinata di mercoledì 30 marzo

589 Letture
commenti
foto-polizia

Nella mattinata di mercoledì 30 marzo, i poliziotti della squadra mobile di Macerata hanno tratto in arresto un 29enne di nazionalità nigeriana, nella cui abitazione è stata rinvenuta una considerevole quantità di droga.

Già da qualche tempo gli agenti erano sulle tracce del giovane, fortemente sospettato di aver intrapreso una fiorente attività relativa allo smercio di sostanze stupefacenti. Il presunto pusher è stato così fermato mentre stava uscendo dal proprio appartamento situato in via Severini: qui le forze dell’ordine hanno scoperto 55 grammi di eroina e circa 4.000 euro in contanti, derivati con ogni probabilità dalla sua attività illecita.

Al termine della perquisizione, il 29enne è stato arrestato con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio: si trova ora recluso presso il carcere di Montacuto ad Ancona.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!