MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Reddito di Cittadinanza ottenuto illecitamente, 31 i denunciati nel Maceratese

Decisive le indagini condotte dalla Guardia di Finanza in collaborazione con la Procura della Repubblica e l'INPS

569 Letture
commenti
Guardia di Finanza

Indagini approfondite portate avanti dalla Guardia di Finanza di Macerata hanno consentito di denunciare 31 persone, le quali avrebbero percepito illecitamente centinaia di migliaia di euro attraverso il Reddito di Cittadinanza.

I controlli effettuati dalle Fiamme Gialle, svolti con la collaborazione dell’INPS e della Procura della Repubblica di Macerata, hanno infatti rilevato decine di irregolarità: 14 dei denunciati avrebbero ottenuto la misura assistenziale nonostante fossero pregiudicati condannati per reati di varia gravità; altri 17, invece, avrebbero omesso di dichiarare parte delle loro proprietà o dei loro redditi.

Fino alla scoperta della loro posizione illecita, i 31 soggetti in questione si sarebbero assicurati una somma totale vicina ai 200.000 euro: già in corso le procedure finalizzate alla confisca e al successivo recupero del denaro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!