MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tolentino: il caso dell’alunna aggredita finisce in Parlamento

La Commissione Cultura della Camera dei deputati hanno chiesto un intervento del Ministero dell'Istruzione

2.676 Letture
commenti
scuola

La vicenda dell’insegnante di lingua straniera dell’Istituto comprensivo ‘Lucatelli’ di Tolentino, che il 4 marzo ha scagliato un banco contro un’alunna di seconda media (mandandola all’ospedale con due costole fratturate e un’ematoma) finisce in Parlamento.

L’onorevole Irene Manzi ed altri colleghi della Commissione Cultura della Camera dei deputati hanno chiesto un intervento del Ministero dell’Istruzione, affinché si faccia luce sull’accaduto.

La docente non sarebbe nuova a questi gesti e già in altre occasioni era stata al centro di episodi denunciati da studenti e genitori. La Procura di Macerata ha aperto un fascicolo in cui si ipotizza il reato di lesioni personali volontarie pluriaggravate a carico dell’insegnante.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!