MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Si sente male durante una partita di calcetto: muore 18enne a Camerino

Inutili i soccorsi: Andrea Sepi si è spento in ospedale poche ore dopo il suo arrivo

9.491 Letture
commenti
Ambulanza, soccorsi, 118

Andrea Sepi, 18 anni, studente all’Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri Antinori di Camerino, è morto mentre giocava a calcetto con gli amici al campetto dell’oratorio di Pieve Torina, nella serata di venerdì 13 marzo.

Il ragazzo ad un certo punto della partita avrebbe accusato un malore e si è accasciato a terra. Sul posto sono intervenuti i medici del 118, che hanno tentato di rianimarlo. Andrea è stato poi trasportato all’ospedale di Camerino, dove è morto poche ore dopo il suo arrivo. L’ipotesi che si fa largo sulle cause del decesso è quella di un infarto. Lo studente lascia i genitori e il fratello maggiore.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!