MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Civitanova, commerciante aggredisce il ragazzo della figlia

Denunciato un 50enne per minacce e percosse. La Polizia gli sequestra anche 8 fucili da caccia, regolarmente detenuti in casa

2.433 Letture
commenti
polizia

Un commerciante di Civitanova Marche è stato denunciato per minacce e percosse da un ragazzo che frequentava la figlia.

L’episodio risalirebbe a qualche giorno fa, quando l’uomo, titolare di un esercizio commerciale, contrario alla relazione, avrebbe prima insultato e poi aggredito fisicamente il giovane spasimante della ragazza. La Polizia di Civitanova Marche, da prassi,  ha tolto il porto d’armi al 50enne e a titolo precauzionale gli ha sequestrato 8 fucili da caccia,  regolarmente tenuti in casa.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!