Errore durante il parse dei dati!
MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pallavolo, Gara 1 di Semifinale: la Lube conquista la vittoria al tie break

Gara contesa quella giocata all'Eurosuole Forum di Civitanova Marche contro l'Azimut Modena

724 Letture
commenti
Azione della Lube
Il primo atto della semifinale tricolore è della Cucine Lube Civitanova. In Gara 1 della serie con l’Azimut Modena i biancorossi di Blengini vincono al tie break (25-22, 22-25, 20-25, 25-19, 15-11), utile a ribadire ribadendo che l’Eurosuole Forum è un fortino inespugnabile in questa stagione. Ben 19 vittorie su 19 partite e questa volta trovandosi dall’altra parte della rete un super Ngapeth. Nel quarto parziale sono riusciti a raddrizzare la situazione. Domenica 26 marzo alle 18.00 Gara 2 al Pala Panini.

La partita
E’ subito la Cucine Lube a mettere il muso davanti nel primo set, forte nel servizio. Buone risposte soprattutto da Kovar, che firma il primo break della sfida sul 4-1. La vera differenza tra le due squadre la fa il muro: 4-1 il computo di quelli vincenti, con i due blocchi firmati quasi consecutivamente da Sokolov che portano i padroni di casa al massimo vantaggio sul 14-9, e quello di Stankovic su Vettori che mantiene il +5 (19-15). Finisce 25-22 con un attacco di Juantorena.
Il secondo parziale si gioca soprattutto dalla linea dei nove metri. Modena avanti 4-0 con il turno in battuta di Le Roux, che consente a Holt di contrattaccare per due volte di fila in maniera vincente, poi ancora 6-3 e 12-8. La Lube riesce ugualmente a risalire, arrivando fino all’11-12. La partita torna sul binario dell’equilibrio, anche se Modena, con Ngapeth mantiene sempre un break di vantaggio e mette al sicuro l’1-1 con un attacco out di Sokolov (18-21) ed il successivo muro di Holt su Stankovic (finirà 22-25).
Il terzo set è un monologo dell’Azimut Modena, micidiale al servizio e in fase di difesa, trascinata in attacco da Ngapeth, e per la prima volta solida anche a muro. Vedi Holt che ferma Juantorena scrivendo il 15-12 per gli emiliani, e Le Roux che proprio con un muro firma il +5 ospite. Blengini prova a rimediare alle palesi difficoltà dei suoi inserendo Kaliberda in banda per Kovar e Cester per Stankovic. Ma senza successo (20-25).
E sotto 2-1, la Lube fa registrare una nuova partenza così così nel quarto set (3-5) ma poi si riprende. E’ la float di Cester a sancire il break decisivo per i cucinieri, favoriti anche dagli attacchi out di Vettori (2) e Petric nel volare verso il 14-7. Il resto lo fa il cambio palla dei cucinieri, non perfetto ma più incisivo rispetto a quello degli emiliani, con Osmany Juantorena che schiaccia con l’80% di efficacia (5 punti). Chiude Sokolov sul 25-19.
E nel tie break, è il servizio float di Candellaro a spostare l’ago della bilancia dalla parte dei marchigiani. Che trovano il break sul 3-1 con l’attacco out di Vettori, e con il centrale veneto in battuta vanno 5-2. La Lube trova l’11-7 con un ace di Cester, ma gli ospiti accorciano nuovamente a -2 (9-11) murando Sokolov con Ngapeth. Il bulgaro si riscatta subito dopo trovando il punto 12-9, quindi due falli a rete degli emiliani, che scrivono il 14-10 sancendo di fatto la fine della sfida. Cester è l’Mvp.

Il tabellino

CUCINE LUBE CIVITANOVA: Sokolov 15, Pesaresi, Kaliberda 3, Juantorena 12, Casadei, Stankovic 6, Kovar 7, Christenson 5, Cester 5, Grebennikov (L), Corvetta n.e., Cebulj, Candellaro 11. All. Blengini.
AZIMUT MODENA: Petric 6, Orduna, Massari, Rossini (L), Ngapeth S. n.e., Ngapeth E. 31, Le Roux 4, Piano, Holt 12, Onwuelo 2, Onwuelo n.e., Vettori 12. All. Tubertini.
ARBITRI: Rapisarda (UD) – Puecher (PD).
PARZIALI: 25-22 (27’), 22-25 (26’), 20-25 (28’), 25-19 (28’), 15-11 (11’).
NOTE: Spettatori 4098, incasso Euro 49191. Lube bs 25, ace 6, muri 12, ricezione 46% (30% prf), attacco 45%, errori 7. Modena bs 27, ace 6, muri 13, ricezione 48% (23% prf), attacco %, errori 16.
Da Lube Volley
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!