MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Rissa con bastoni e spranghe a Macerata, sette le persone denunciate dai Carabinieri

Due gruppi rivali si sono affrontati in via Roma nella notte tra sabato 23 e domenica 24 marzo

846 Letture
commenti
Carabinieri, gazzella

Sette denunciati a Macerata in merito all’episodio avvenuto in via Roma nella notte tra sabato 23 e domenica 24 marzo, quando due fazioni di giovani si erano affrontati in strada armati di spranghe e bastoni.

La violenza si era scatenata intorno all’1.00 e aveva visto coinvolter almeno una quindicina di persone. I contendenti si erano poi dati alla fuga prima dell’intervento sul posto da parte dei Carabinieri, allertati dalle segnalazioni di passanti e residenti che avevano assistito alla scena.

Già nelle ore immediatamente successive a quanto accaduto, i militari erano stati in grado di identificare alcuni dei partecipanti, nelle cui automobili erano state trovate le armi utilizzate durante la rissa.

I sette uomini andati incontro alla denuncia sono tutti muratori di nazionalità egiziana, di età compresa tra i 20 e i 34 anni e residenti tra Macerata e i Comuni limitrofi: dovranno rispondere a vario titolo dei reati di rissa, lesioni personali, porto abusivo di armi od oggetti atti a offendere. Chiesti a loro carico anche provvedimenti quali fogli di via obbligatori e Daspo urbani. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, alla base dell’accaduto vi sarebbero rivalità scaturite in ambito lavorativo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!