MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Rubano 3mila euro nei bancomat di Porto Recanati e Numana: denunciati

Nei guai un 40enne e una 35enne, identificati a seguito delle indagini condotte dai Carabinieri

869 Letture
commenti
Bancomat

Le indagini dei Carabinieri sono valse a identificare e denunciare gli autori di due furti, messi a segno nel novembre dello scorso anno presso due sportelli bancomat ubicati a Porto Recanati e Numana.

I due episodi in questione hanno visto come vittime due donne, le quali erano state avvicinate e distratte con una banale scusa da una coppia, che subito dopo si era impadronita del denaro erogato: l’entità del bottino ammonterebbe all’incirca a 3.000 euro.

Basandosi sulle testimonianze delle derubate e sulle riprese delle telecamere presenti in zona, i militari sono riusciti a individuare l’automobile utilizzata dai ladri, che si sono rivelati essere un 40enne e una 35enne, ambedue di nazionalità rumena. Scattata per loro una denuncia per furto: l’uomo si trova già in carcere per aver commesso altri reati, mentre per la donna è stato disposto il divieto di dimora nel territorio provinciale di Ancona.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!