MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Aggredisce i Carabinieri ai giardini Diaz di Macerata: arrestato

In manette un uomo di 36 anni, che ha poi patteggiato una condanna di un anno

682 Letture
commenti
Rotonda dei giardini Diaz a Macerata

Un 36enne di nazionalità albanese è finito in manette a Macerata nella tarda serata di mercoledì 6 marzo: l’episodio si è verificato presso il bar La Rotonda, ai giardini Diaz.

Intorno alla mezzanotte, il titolare dell’attività si è messo in contatto con i Carabinieri, in quanto il soggetto in questione stava infastidendo gli altri avventori del locale dopo aver esagerato con le bevande alcoliche.

I militari si sono quindi presentati sul posto. Dopo un’iniziale reticenza, il 36enne ha acconsentito a consegnare loro i proprio documenti, iniziando poi a minacciarli e tentando di arrivare allo scontro fisico. L’uomo è stato bloccato al termine di una breve colluttazione: scattato per lui l’arresto per resistenza a pubblico ufficiale. Nella mattinata di giovedì 7 marzo, di fronte al giudice del Tribunale di Macerata, egli ha chiesto scusa per il proprio comportamento, patteggiando infine una condanna a un anno.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!