MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Furto di rame, coppia di fratelli denunciata dai Carabinieri a Valfornace

Nella loro automobile, le forze dell'ordine hanno scoperto 130 chilogrammi di "oro rosso"

383 Letture
commenti
rame, oro rosso

I controlli stradali effettuati dai Carabinieri della compagnia di Camerino hanno permesso di recuperare 130 chilogrammi di rame rubato: denunciati due fratelli di 39 e 40 anni.

L’automobile sulla quale viaggiavano i due uomini è stata fermata di notte nel territorio comunale di Valfornace, in località Frontillo. A bordo è stato rinvenuto il materiale trafugato, del valore approssimativo di oltre 2.000 euro. Scoperti anche diversi arnesi da scasso, tra cui delle cesoie. Per i due fratelli, originari della Campania, è scattata una denuncia per furto aggravato, mentre il rame è stato riconsegnato ai legittimi proprietari.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!