MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Civitanova Marche, scoperta una serra con oltre duecento piante di cannabis

In manette un giovane di 31 anni

726 Letture
commenti
Piantagione di marijuana sequestrata nel Fermano dalla GDF

Il personale della Guardia di Finanza, tra martedì 9 e mercoledì 10 gennaio, ha scoperto una fiorente coltivazione di cannabis in un edificio di Civitanova Marche.

Nel laboratorio artigianale, le Fiamme Gialle hanno riscontrato la presenza di una coltivazione idroponica dotata di tutti gli strumenti necessari per la produzione della sostanza stupefacente. In totale, sono finite sotto sequestro ben 216 piante, nonché 850 grammi di marijuana già essiccati e pronti a essere messi in vendita.

Scattate quindi le manette per un 31enne italiano, disoccupato, per il reato di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: si trova ora ai domiciliari e, su disposizione del Gip del Tribunale di Macerata, dovrà rispettare l’obbligo di firma e di dimora nella città costiera.

 

(Foto di repertorio)

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!