MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Stroncata un’organizzazione dedita allo spaccio di droga a Civitanova Marche

In carcere un 34enne nordafricano, mentre per la sua compagna e un loro aiutante è scattato l'obbligo di firma

1.488 Letture
commenti
auto dei Carabinieri, gazzella, 112

Un’operazione antidroga condotta dai Carabinieri di Civitanova Marche ha portato all’emissione di tre ordinanze cautelari a carico di altrettanti soggetti residenti in città.

La vicenda ha avuto inizio nello scorso mese di marzo, quando i militari avevano fermato per un controllo un 34enne tunisino, J.K. le sue iniziali, trovandolo in possesso di cocaina. La successiva perquisizione effettuata nella casa condivisa dall’uomo e dalla sua compagna, una 36enne italiana, aveva permesso di scoprire circa 30.000 euro in contanti, nascosti nell’intercapedine di una parete.

Nei mesi seguenti le indagini delle forze dell’ordine hanno consentito di accertare almeno 3.792 cessioni di droga da parte della coppia e dei quattro cittadini di origini nordafricane alle loro dipendenze: il sodalizio criminale si occupava principalmente dello smercio di cocaina ed eroina.

Il 34enne si trova ora in carcere, mentre per la 36enne e per un loro aiutante di nazionalità tunisina è stato disposto l’obbligo di firma.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!