MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Onda tricolore contro le mafie” fa tappa nelle Marche. Convegno Fratelli d’Italia a Macerata

Venerdì 30 giugno 2023 alle ore 17 nella Biblioteca Mozzi Borgetti

1.140 Letture
commenti
"Onda tricolore contro le mafie" a Macerata

Il 30 giugno approderà a Macerata la tappa di “Onda tricolore contro le mafie”, terza edizione dell’iniziativa nazionale di Fratelli d’Italia, promossa dai Dipartimenti Tutela Vittime e Legalità, Sicurezza e Immigrazione.

“Un progetto nato per tenere alta l’attenzione sul fenomeno mafioso, che non interessa soltanto gruppi criminali italiani ma anche quelli stranieri, che si stanno radicando sul territorio – dichiara la Sen. Cinzia Pellegrino, coordinatore nazionale del Dipartimento Tutela Vittime – Fratelli d’Italia, che sarà presente all’evento di Macerata- L’iniziativa è volta a ribadire la ferma posizione del partito contro ogni forma di mafia e criminalità organizzata attraverso manifestazioni, flash-mob e conferenze per sensibilizzare ed informare i cittadini sul rispetto e la cultura della legalità ma, da quest’anno, anche sulle azioni concrete messe in campo dal governo Meloni”.

"Onda tricolore contro le mafie" a Macerata - locandinaPresente all’incontro di Macerata la Sen. Elena Leonardi, Coordinatore Regionale di Fratelli d’Italia, da sempre impegnata sui temi della legalità e della sicurezza, che dichiara: “La lotta alla mafia ci troverà sempre in prima linea, al fianco di chi la combatte ogni giorno, nel ricordo di chi ha sacrificato la propria vita per questo e parlando alle nuove generazioni per far crescere consapevolezza e impegno”.

Presenti altresì l’On. Antonio Baldelli, responsabile regionale del dipartimento Legalità, Sicurezza e Immigrazione, i consiglieri regionali Pierpaolo Borroni e Simone Livi, gli Assessori comunali Paolo Renna e Francesca d’Alessandro, il coordinatore provinciale di FdI Massimo Belvederesi, l’avvocato della famiglia Mastropietro Marco Valerio Verni. Modera l’incontro Sandra Amato, responsabile regionale del Dipartimento Tutela Vittime di FdI.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!