MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Treia, confermato il corso sull’utilizzo corretto dei defibrillatori

Si svolgerà sabato 22 e domenica 23 ottobre; iscrizioni aperte entro sabato 8 ottobre

Corso per l'uso dei defibrillatori a Treia

Torna per il quinto anno consecutivo a Treia il corso sulla sicurezza attraverso l’uso del defibrillatore. Si terranno sabato 22 ottobre (dalle 14 alle 19) e domenica 23 ottobre (dalle 8 alle 13) nell’aula multimediale nel centro storico della città, gli ormai tradizionali corsi per l’utilizzo del defibrillatore effettuati dalla Croce Rossa di Macerata, aperti a tutti (in primis personale scolastico, volontari protezione civile, allenatori e dirigenti società sportive, vigili urbani e dipendenti comunali).

Le prenotazioni dovranno avvenire entro sabato 8 ottobre comunicando nominativo, luogo e data nascita, codice fiscale al 3497139110. Il corso verrà attivato al raggiungimento di almeno 10 partecipanti per ogni sessione (numero massimo per sessione 20 persone).

Si rinnova, così, l’attenzione dell’amministrazione comunale di Treia sulla tematica della sicurezza: già nel 2015 furono consegnati 4 defibrillatori alle società sportive operanti a Treia, grazie a un bando della Regione Marche finalizzato a sostenere l’acquisto di defibrillatori utilizzati dalle società sportive per salvaguardare la salute dei cittadini che praticano attività non agonistica o amatoriale. Il Comune ha completato, ad aprile dello scorso anno, il progetto di cardio protezione cittadina, mettendo a disposizione della comunità un defibrillatore semi automatico di nuova generazione, posizionato in un luogo significativo come piazza della Repubblica. La comunità Treiese si sta preparando ad adempiere a una legge di civiltà e buonsenso, attesa da anni, che dovrà essere accompagnata dalla formazione, in particolare all’interno degli istituti scolastici, per far acquisire agli studenti, fin da giovanissimi competenze che si porteranno dietro tutta la vita.

 

da: Comune di Treia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!