MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Trovato privo di vita il ciclista scomparso nei pressi del lago di Fiastra

Il cadavere di Michele Sensini è stato rinvenuto al termine di ricerche andate avanti per più di 24 ore

735 Letture
commenti
Lago di Fiastra

Drammatica conclusione per le ricerche di Michele Sensini, scomparso nel nulla nel pomeriggio di martedì 28 giugno mentre stava percorrendo in bicicletta le strade situate nei pressi del lago di Fiastra.

Dopo oltre ventiquattr’ore dall’ultimo avvistamento del 47enne, intorno alle 21.00 di mercoledì 29 giugno i soccorritori hanno scoperto il suo cadavere in fondo a un burrone, in prossimità della frazione di San Lorenzo al Lago. 

Sulle tracce di Sensini, guida escursionistica e addetto stampa del Comune di Fiastra, si erano messi in azione Vigili del Fuoco, Carabinieri e personale del Soccorso Alpino: è stato possibile individuare il corpo solamente grazie all’impiego di un elicottero.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!