MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Matelica, giovane in manette per uno scippo ai danni di un’anziana di 96 anni

Agli arresti domiciliari un 27enne fabrianese, N.M.

auto dei Carabinieri, gazzella, 112

Nel corso del pomeriggio di martedì 22 febbraio, un’anziana di 96 anni ha subito uno scippo a Matelica mentre si stava recando a messa.

La donna stava percorrendo via Fratelli Sciamanna quando è stata avvicinata da un 27enne fabrianese, il quale si è allontanato dopo averle strappato di mano la borsetta.

Alcuni testimoni oculari hanno immediatamente segnalato quanto accaduto alle forze dell’ordine. I Carabinieri del comando locale hanno quindi rintracciato il giovane a poca distanza dal luogo del misfatto, sorprendendolo con 45 euro appena trafugati dalla borsetta della 96enne.

Il giovane, N.M. le sue iniziali, è stato tratto in arresto per il reato di furto aggravato: egli si trova ora agli arresti domiciliari su disposizione del Tribunale di Macerata.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!