MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Appignano, 36enne tratto in arresto per spaccio di marijuana

Nell'auto e in casa del giovane i Carabinieri hanno rinvenuto quasi 3 chilogrammi della sostanza illecita

655 Letture
commenti
arresto dei Carabinieri, 112, manette

Nella mattinata di lunedì 31 gennaio un 36enne incensurato di Macerata, M.C. le sue iniziali, è stato arrestato a seguito di un controllo stradale svolto dai Carabinieri ad Appignano.

L’uomo, fermato mentre era alla guida della sua automobile, è stato trovato in possesso di un involucro contenente 25 grammi di marijuana. I militari hanno quindi deciso di perquisire anche la sua abitazione, da dove sono saltati fuori ben 2,9 chilogrammi della medesima sostanza, nonché 250 euro in contanti e tutto il materiale necessario per la pesatura e il confezionamento.

M.C. è così finito in manette per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Nella mattinata di martedì 1° febbraio, di fronte al giudice del Tribunale di Macerata, ha patteggiato una condanna a 1 anno e 4 mesi di reclusione.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!