MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Si getta dalle mura della Rocca a Camerino, soccorsi inutili per un 41enne

La vittima, originaria del posto, viveva a Montecosaro

1.058 Letture
commenti
Rocca Borgesca di Camerino

Drammatico suicidio a Camerino nelle prime ore della mattinata di venerdì 14 gennaio: un uomo di 41 anni si è infatti gettato nel vuoto dalle mura della Rocca Borgesca.

L’individuo in questione, originario di Camerino ma residente a Montecosaro, alle prime luci dell’alba aveva abbandonato la propria abitazione dopo essersi lasciato dietro un biglietto, destinato ai suoi familiari, in cui spiegava ciò che si stava accingendo a fare.

Il corpo senza vita dell’uomo è poi stato rinvenuto ai piedi della Rocca intorno alle ore 7.30. Del tutto vano l’intervento sul posto dei sanitari del 118, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 41enne. Sul caso sono in corso gli opportuni rilievi da parte dei Carabinieri del comando locale.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!