MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Civitanova Marche, sequestrati ben 157 chilogrammi tra hashish e marijuana

Il bilancio dei controlli condotti dalla Guardia di Finanza è di due arresti e altrettante denunce

755 Letture
commenti
Controlli antidroga della Guardia di Finanza con l'unità cinofila

La Guardia di Finanza di Civitanova Marche, al termine dei controlli effettuati presso un’azienda del territorio, ha arrestato due persone con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Le forze dell’ordine, accompagnate da un’unità cinofila antidroga, si sono recate presso una ditta operante nel settore del commercio online, dove hanno rinvenuto ben 157,8 chilogrammi tra hashish e marijuana, pronti a essere spediti. Le Fiamme Gialle hanno poi proseguito gli accertamenti nelle abitazioni dei proprietari dell’attività, rinvenendo oltre 540 grammi di marijuana, 170 grammi di hashish e 6.300 euro in contanti.

I due titolari sono stati tratti in arresto, mentre per i due dipendenti dell’azienda è invece scattata una denuncia per il medesimo capo d’accusa dei loro datori di lavoro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!