MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Trovato privo di vita un anziano scomparso nei dintorni di Civitanova Marche

Il corpo dell'uomo è stato recuperato dai Vigili del Fuoco in fondo a un pozzo artesiano

933 Letture
commenti
Cadavere recuperato a Civitanova

Scattate nel corso della mattinata di mercoledì 9 giugno le ricerche di un anziano scomparso nel territorio comunale di Civitanova Marche.

Le perlustrazioni dei Vigili del Fuoco si sono concentrate principalmente in contrada Asola: in particolare, i soccorritori hanno passato al setaccio i molti laghetti presenti in zona e i campi a loro adiacenti.

Dopo diverse ore di ricerche, grazie al contributo fornito dall’elicottero messo a disposizione dal reparto Volo di Pescara, è stato possibile rinvenire l’individuo scomparso, il quale era caduto in un pozzo artesiano di circa 23 metri di profondità.

Con il ricorso a determinate tecniche SAF (Speleo-Alpino-Fluviali) i Vigili del Fuoco sono infine stati in grado di recuperare il corpo dell’uomo, dichiarato morto dai sanitari del 118 presenti sul posto. La salma dell’anziano potrebbe essere ora sottoposta agli esami del caso per accertare le cause del decesso.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!