MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Vendevano online capi d’abbigliamento falsi, denunciate tre persone nel Maceratese

Decisive le indagini condotte dalla Guardia di Finanza

331 Letture
commenti
Guardia di Finanza, 117, fiamme gialle

La Guardia di Finanza di Macerata ha denunciato tre individui residenti nel Maceratese, ritenuti responsabili della vendita online di migliaia di capi d’abbigliamento contraffatti.

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, il trio, composto da due italiani e da un cittadino straniero, era solito fare incetta di articoli fasulli provenienti da Paesi quali il Marocco, la Cina o la Turchia. Dopo aver messo le mani sulla merce, i tre mettevano quindi in vendita prodotti di vario tipo su diversi siti di e-commerce, ricorrendo spesso a carte di credito ricaricabili in modo tale da essere difficilmente rintracciabili.

Così facendo il gruppo si sarebbe assicurato un guadagno stimato all’incirca in 60.000 euro. I loro movimenti, tuttavia, non sono passati inosservati ai controlli delle Fiamme Gialle che, su indicazione della Procura della Repubblica di Macerata, hanno già eseguito sequestri preventivi per oltre 6.000 euro in attesa di risalire all’intero patrimonio illecito.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!