MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Civitanova, 30enne senza biglietto minaccia il capotreno e danneggia un vagone

L'uomo è stato denunciato dalla Polizia Ferroviaria

1.253 Letture
commenti
Polizia Ferroviaria

Non si fermano i controlli sul territorio effettuati dal Compartimento di Polizia Ferroviaria per le Marche, l’Umbria e l’Abruzzo.

Nei giorni scorsi il personale della Polfer ha così denunciato un 30enne di origini colombiane, il quale ha perso la testa dopo essere stato fermato senza biglietto in prossimità della stazione di Civitanova Marche.

Invitato a scendere dall’Intercity sul quale si trovava, l’uomo ha dapprima minacciato con veemenza il capotreno: una volta sulla banchina, egli ha scagliato ripetutamente la propria bicicletta contro una fiancata del convoglio, provocando danni ingenti al vagone e causando un considerevole ritardo alla circolazione del treno.

Al termine delle indagini a tal riguardo, il 30enne è stato denunciato per minacce a pubblico ufficiale, danneggiamento e interruzione di pubblico servizio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!