MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Escursionisti in difficoltà, soccorritori in azione tra Montefortino e Ussita

Una donna caduta in un dirupo è poi stata trasportata in eliambulanza all'ospedale di Torrette di Ancona

871 Letture
commenti
Soccorritori in montagna a Montefortino

Soccorritori in azione nel territorio del Parco Nazionale dei Monti Sibillini nel pomeriggio di domenica 12 luglio.

Il primo intervento ha avuto luogo intorno alle 14.30 presso la località di Pescolletta nel comune di Montefortino, dove poco prima un’escursionista era caduta in un dirupo riportando diverse lesioni. Raggiunta sul posto dai Carabinieri Forestali, dai Vigili del Fuoco di Camerino e Macerata e dal personale SAF (Speleo-Alpino-Fluviale), la donna è stata adagiata su una barella per poi essere condotta all’eliambulanza che l’ha trasportata all’ospedale regionale di Torrette di Ancona.

Intorno alle ore 19.00, in località Pizzo Tre Vescovi di Ussita, è stata invece la volta di tre persone smarritesi a causa della fitta nebbia. Oltre a Carabinieri Forestali, Vigili del Fuoco di Visso e soccorritori SAF, anche il personale del Club Alpino Italiano ha contribuito alla localizzazione dei tre, i quali sono infine stati accompagnati fino alla loro automobile senza alcuna conseguenza.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!