MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Investimento mortale tra Tolentino e San Severino, perde la vita un 48enne

L'uomo si stava recando al lavoro in bicicletta quando è stato travolto da un furgone: inutili i soccorsi

2.642 Letture
commenti
Ambulanza, 118

Un 48enne di nazionalità indiana, vittima di un investimento nei dintorni di Tolentino, è rimasto ucciso nelle primissime ore della mattinata di mercoledì 8 luglio.

L’uomo, J.S. le sue iniziali, intorno alle ore 5.00 si stava recando al lavoro in bicicletta lungo la Strada Provinciale 127 in direzione San Severino Marche. Una volta giunto all’altezza della contrada Santa Lucia, egli sarebbe stato tamponato da un furgone condotto da un italiano di 53 anni, poi risultato negativo all’alcoltest.

Scagliato violentemente a terra, il 48enne è purtroppo deceduto prima dell’arrivo sul posto dei sanitari del 118: già disposto l’esame autoptico sulla sua salma. Accorsi sul luogo della tragedia anche i Carabinieri, cui spetterà ora ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente mettendo in evidenza eventuali responsabilità.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!