MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Corridonia, donna di 71 anni muore dopo essere stata investita da un’automobile

Nella mattinata di venerdì 12 giugno la vittima stava attraversando sulle strisce pedonali quando è stata falciata da una Fiat Panda

916 Letture
commenti
Ambulanza

Un’anziana di 71 anni è deceduta a Corridonia nelle prime ore della mattinata di venerdì 12 giugno dopo essere stata investita da un’automobile.

Pochi minuti dopo le ore 8.00, la donna stava procedendo ad attraversare viale Trento sulle strisce pedonali quand’è stata centrata in pieno da una Fiat Panda condotta da un sacerdote. Le sue condizioni di salute sono apparse assai gravi sin dai primi momenti successivi all’impatto: sul posto sono così accorsi i sanitari del 118, che dopo aver tentato invano di farle riprendere conoscenza non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Sul luogo della tragedia sono poi intervenuti i Carabinieri, cui spetterà ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto. Nel frattempo il vice-parroco alla guida dell’automobile è stato sottoposto al test alcolemico, il quale ha dato esito negativo: tra le cause alla base dell’investimento si valuta la scarsa visibilità dovuta al sole splendente in quel tratto di strada.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!