MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Matelica, quasi ultimati i due percorsi pedonali protetti in via de Luca e via Boldrini

Stanziati all'incirca 50.000 euro per la realizzazione delle opere, cui potrebbe presto aggiungersene una terza in via Filzi

Percorso pedonale protetto in fase di realizzazione a Matelica

A Matelica sono in fase di completamento gli interventi per la realizzazione di percorsi pedonali protetti tra via Tommaso de Luca e piazza Mattei. Il progetto approvato dall’Amministrazione comunale comprende lavori per una spesa complessiva di 50mila euro, eseguiti dalla ditta Ferretti Srl di Castelraimondo; un intervento che si inserisce nel quadro delle iniziative per il rilancio del centro storico fortemente colpito dal sisma e che punta a conciliare le esigenze di accessibilità di veicoli e pedoni.

Il progetto riguarda il percorso lungo via de Luca, strada di accesso al centro storico in direzione sud, e lungo via Boldrini, che ne costituisce la naturale prosecuzione fino piazza Mattei. In via de Luca, dal Ponte degli Invalidi fino all’inizio di via Boldrini, verrà istituito il senso unico di marcia in direzione della piazza e realizzata una corsia pedonale a raso sul lato sinistro, larga 1,5 metri, delimitata da una colorazione speciale e da un cordolo a protezione.

Il nuovo manto stradale è stato completato e a breve verrà realizzata la segnaletica. Lavori in corso anche in via Boldrini, dove si stanno posizionando i paletti in acciaio lungo il lato sinistro, sempre in direzione piazza, in modo da creare un percorso pedonale protetto largo da 1,3 a 1,5 metri e contestualmente impedire la sosta dei veicoli in un’area con divieto. Questo intervento consentirà una netta separazione del flusso di traffico carrabile da quello pedonale, garantendo una maggiore protezione.

Prevista la realizzazione di un percorso pedonale anche in via Filzi, dove si procederà al posizionamento dei paletti in acciaio una volta completato il progetto dedicato a via de Luca e via Boldrini.

 

da: Comune di Matelica

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!