MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Trovate tracce di saliva sul corpo di Pamela Mastropietro

Disposti degli accertamenti per chiarire a quale delle persone coinvolte appartengano

1.592 Letture
commenti
Pamela Mastropietro

Emergono nuovi particolari sul caso dell’omicidio di Pamela Mastropietro, la 18enne fatta a pezzi due settimane or sono a Macerata: le ultime perizie condotte sul cadavere della ragazza hanno infatti rivelato la presenza di tracce di Dna.

Si tratterebbe di campioni di saliva rinvenuti sul seno della giovane, sebbene non sia ancora chiaro a chi appartengano: ulteriori esami a tal proposito, riguardanti con ogni probabilità ciascuno dei quattro nigeriani attualmente indagati, dovrebbero avvenire nei prossimi giorni.

Si attende inoltre il responso degli esami tossicologici, i quali chiariranno se Pamela sia deceduta per via delle feriteinfertele alla testa e al bacino, se per cause legate all’overdose o per altre ragioni.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!