MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

FlixBus arriva anche a Macerata

Toscana, Umbria, Abruzzo e Puglia raggiungibili in autobus da Piediripa senza cambi; al via nuove corse da Civitanova

2.709 Letture
commenti
Flixbus sbarca a Macerata

A un anno dall’arrivo a Civitanova Marche, FlixBus, la start-up degli autobus che ha rivoluzionato la mobilità in Europa, arriva anche a Macerata, avviando le prime partenze. Dalla fermata in Via Donato Bramante, a Piediripa, i maceratesi possono già viaggiare senza cambi verso destinazioni in Toscana, Umbria,Abruzzo e Puglia.Foligno dista solo un’ora e dieci minuti, mentre Assisi e Perugia si raggiungono, rispettivamente, in circa un’ora e mezza e 2 ore e 20 minuti. Da Macerata si può inoltre viaggiare verso Siena (a 3 ore e 40 minuti), Città Sant’Angelo (a un’ora e 25 minuti) e Pescara (a un’ora e 50 minuti), oltre che verso Bari, Brindisi, Lecce e Taranto.

Vengono inoltre ampliate le corse da Civitanova Marche. Alle connessioni già attive con Roma e Pescara, si aggiungono infatti le corse dirette per 10 nuove mete da nord a sud. Chi si sposta frequentemente tra Marche e Abruzzo può sfruttare i collegamenti diretti con Giulianova, Teramo e L’Aquila; mentre chi è diretto a nord può raggiungere alcune delle città d’arte più rinomate del Paese e le principali località del Trentino-Alto Adige. Tra le nuove mete, vi sono anche Mantova, Verona, Trento, Rovereto e Bolzano. Anche Napoli diventa raggiungibile ogni giorno senza cambi, come anche l’aeroporto di Fiumicino, collegato con la città marchigiana fino a due volte al giorno anche in notturna.

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!