MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Un mare di marijuana; continuano i ritrovamenti di sostanze stupefacenti

La Guardia Costiera di Civitanova Marche ha recuperato 90 chili di droga dal mare

1.814 Letture
commenti
Ritrovati 90 chili di marijuana dalla Guardia Costiera a Civitanova Marche

Continuano i ritrovamenti in mare di sostanze stupefacenti. Questa volta è stata la Guardia Costiera di Civitanova Marche ha recuperare dal mare due sacchi contenenti sostanze stupefacenti, presumibilmente marijuana, durante i pattugliamenti. La merce è stata trovata nella mattinata di domenica 9 luglio. Si tratta di due colli: uno perfettamente integro di 32 chili e l’altro aperto ed intriso di acqua, di 58 chili.

Il materiale è stato sottoposto a sequestro. Le operazioni sono state effettuate con la presenza costante del Comandante De Tommasi e sotto il coordinamento della direzione marittima di Ancona agli ordini del Contrammiraglio Francesco Saverio Ferrara. Dopo la scoperta è stata immediatamente informata la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Macerata.

Al momento sono in corso le indagini, dal momento che molto probabilmente questo ritrovamento è correlato a quello ingente del 29 giugno sulla costa di Porto Recanati.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!