MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Viabilità nel maceratese; una spesa da 3milioni di euro

In Provincia sono stati esaminati i progetti per il ripristino di due strade danneggiate dal sisma

1.804 Letture
commenti
Visso, la strada provinciale 209 Valnerina allagata a causa della frana dovuta al terremoto del 30 ottobre 2016

Due progetti da 3milioni di euro. Presso la sede della Provincia di Macerata sono state indette due Conferenze dei Servizi, durante le quali sono stati esaminati due progetti riguardanti il ripristino di due strade danneggiate dagli eventi sismici del 2016. La viabilità, infatti, è stata fortemente compromessa lungo la strada provinciale 66 – Macereto e lungo la strada provinciale 20 Caspriano – Montecavallo.

Il primo progetto interessa la SP 66 ed ha un valore complessivo di 1 milione e mezzo di euro; si tratta di interventi di ripristino e messa in sicurezza di alcuni punti delle strada a causa di cedimenti a valle. Quindi saranno sistemati micropali, muri di contenimento, terre armane e anche la regimazione delle acque. Mentre il secondo avrà un costo di 1 milione e 684mila euro e sarà incentrato sulla messa in sicurezza della parete rocciosa tramite il rafforzamento delle reti paramassi e in più lavori di disgaggi dei massi pericolanti.

I progetti potranno essere messi in pratica solo quando saranno presenti tutti i nulla osta necessari anche degli Enti che non erano presenti alle conferenze.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!