MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ripresa: avviati i lavori per il secondo cantiere a San Severino

In corso le prime opere di urbanizzazione per collocare i modilu abitativi con un costo complessivo di 3milioni di euro

2.022 Letture
commenti
Secondo cantiere per le SAE a San Severino Marche

Allestito anche un secondo cantiere nell’area Sae del rione di San Michele, alla prima periferia della città di San Severino Marche, lungo la strada provinciale 127. Il cantiere, che segue quello inaugurato il 19 giugno, fa parte dello stesso insediamento che complessivamente ospiterà 103 soluzioni abitative in emergenza così come previsto dal Dipartimento della Protezione Civile

Nell’area di San  Michele troveranno dunque posto 58 “casette in legno” da 40 metri quadrati, 43 strutture da 60 metri quadrati e 2 da 80 metri quadrati che ospiteranno anche alcuni disabili. In queste settimane tecnici e operai dell’azienda municipalizzata settempedana Assem Spa,20170622-cantiere-sanseverino insieme a quelli delle imprese Ciabocco di San Ginesio ed Edil Biangi di San Severino Marche, effettueranno le opere necessarie di sbancamento e di urbanizzazione.

Le due aree saranno divise da un piccolo fosso ed oltre ad essere presenti i moduli abitativi ci saranno anche giochi per bambini, panchine e tavoli da pic-nic. L’importo complessivo dei lavori è di 3 milioni di euro.

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!