MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Unicam: in arrivo 1,8 milioni di euro

Il finanziamento è destinato ad un progetto nell'ambito del programma Adrion

1.516 Letture
commenti
Porte aperte a Unicam

Ancora un altro successo per l’Università di Camerino, che si appresta a ricevere un finanziamento pari 1,8 milioni di euro. La somma è destinata ad un progetto nell’ambito del programma Adrion. Il progetto in questione è il Blue Boost, ideato e coordinato da Unicam in collaborazione con la Camera dell’Economia croata ed è inserito nell’ambito del Programma di Cooperazione Territoriale INTERREG -ADRION, gestito dalla Regione Emilia-Romagna.
Obiettivo del progetto è quello di sostenere una crescita sostenibile nel lungo periodo nei settori marino e marittimo. Coinvolge 7 territori costieri della Macroregione Adriatico-Ionica, ovvero di Zara in Croazia, Marche, Friuli Venezia Giulia e Puglia, Grecia occidentale e Macedonia Centrale, e le zone costiere di Durres, Vlora, Saranda e Shengjin in Albania.

Obiettivo del progetto – sottolinea la prof.ssa Diletta Romana Cacciagrano, docente della sezione di Informatica e responsabile del progetto – è quello di sbloccare e rafforzare il potenziale di trasferimento di conoscenze e tecnologie e di cooperazione transnazionale e intersettoriale tra gli attori chiave dell’innovazione dei settori tradizionali (in primo luogo la pesca e le costruzioni navali) e di quelli emergenti (soprattutto biotecnologie blu, tra cui l’acquacoltura, e poi la robotica, i nuovi materiali) della Blue Growth, rafforzando le relazioni e la condivisione della conoscenza grazie ad iniziative quali, ad esempio, fab-lab, co-working, maker space, innovation hub“.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!