MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

L’Università di Macerata inaugura il suo 727° anno accademico

L'ospite d’onore sarà Sonia Sotomayor, Giudice della Corte Suprema degli Stati Uniti d’America

1.108 Letture
commenti
Inaugurazione anno accademico all'Università di Macerata

L’Università di Macerata inaugura il suo 727° anno accademico. L’evento è previsto per mercoledì 3 maggio a partire dalle 10:30 presso il Teatro Lauro Rossi. L’ospite d’onore sarà Sonia Sotomayor, Giudice della Corte Suprema degli Stati Uniti d’America. La Sotomayor sarà in Italia esclusivamente per partecipare alle Alberico Gentili Lectures, un prestigioso ciclo di conferenze organizzato dall’Ateneo, Dipartimento di Scienze politiche, della comunicazione e delle relazioni internazionali, in collaborazione con lo Studio legale Lucchetti, a cui parteciperanno alti rappresentanti del mondo giuridico nazionale e internazionale.

Lo stesso titolo della mia relazione ha preso spunto da questo evento esperienziale: l’Università porta il territorio nel mondoha commentato il rettore Francesco Adornato durante la presentazione della manifestazione –. Con l’inaugurazione si celebra un rito secolare, che racconta storie, trasmette emozioni e rafforza lo spirito comunitario”.

Per l’inaugurazione è stato organizzato un corteo di accademici, composto da 200 persone tra cui il rettore con docenti, rappresentanti del personale tecnico amministrativo e degli studenti, i rettori ospiti e il direttore generale. Il corteo attraverserà Piazza della Libertà sino ad arrivare a teatro.

Alle 11 si aprirà la cerimonia con Marco Giustozzi, direttore generale, Carla Moreschini, rappresentante del personale tecnico-amministrativo, e Rebecca Marconi, rappresentante degli studenti. Dopo di che ci sarà un confronto tra Sonia Sotomayor e la docente Benedetta Barbisan, ideatrice e coordinatrice dell’Alberico Gentili Lectures. Seguirà la relazione del rettore Francesco Adornato, “L’Università per il territorio nel mondo”.Sonia Sotomayor

Infine, il Giudice della Corte Suprema parteciperà anche agli eventi di mercoledì 3 maggio, dove presenterà la sua autobiografia “Il mio mondo amatissimo”. Mentre nella mattinata di giovedì 4 maggio Sonia Sotomayor sarà presente anche al seminario “Comparing Constitutional Justice”, organizzato in collaborazione con la Queen’s University di Belfast che vedrà la partecipazione di sei giudici costituzionali di Canada, Germania, Israele, Italia, Stati Uniti, Uganda sul ruolo del giudice costituzionale visto dalla prospettive femminile.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!