MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Macerata: spaccio di eroina, arrestato un nigeriano

Oltre all'arresto anche due persone denunciate

1.955 Letture
commenti
carabinieri, auto, gazzella, 112

Preparavano dosi di eroina e marijuana in casa. E’ stato arrestato un 26enne nigeriano, D.E., e due cittadini del Gambia sono stati denunciati. Già dalle prime indagini i Carabinieri sospettavano dell’attività di spaccio effettuata sia a Macerata sia a Tolentino. Ma la scoperta effettiva è avvenuta durante la mattinata di mercoledì 26 aprile, mediante la perquisizione a casa del 26enne a Macerata, in via Foscolo. L’uomo è stato ritrovato con 13 dosi di eroina e una di marijuana addosso.

Durante i controlli è stato ritrovato anche altro materiale volto al confezionamento degli stupefacenti; e per di più anche altri 30 grammi di marijuana, 200 grammi di sostanze da taglio di colore bianco, 125 euro e la ricevuta di una ricarica postpay di 1200 euro fatta al 26enne. Il nigeriano è stato arrestato per spaccio, mentre i due cittadini del Gambia sono stati denunciati. L’operazione è stata portata a termine dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Tolentino e di Macerata.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!