MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Dà fuoco alla casa; incendio a Corso Cairoli

L'uomo, Paolo Paletti, è stato arrestato e ora si trova nel carcere di Montacuto ad Ancona

1.538 Letture
commenti
Vigili del Fuoco

Erano circa le 18 di martedì 21 marzo, quando si è diffusa una densa coltre di fumo in Corso Cairoli a Macerata. A provocarlo è stato il 44enne Paolo Paletti nell’abitazione dei genitori, in una palazzina vicina al numero civico 113. L’uomo, uno dei figli della coppia, ha approfittato dell’assenza dei genitori per dare fuoco alla casa con due taniche di benzina.

Passanti e studenti erano scioccati da quanto stavano vedendo. Sul posto sono arrivati immediatamente i Vigili del Fuoco, i quali sono entrati nell’appartamento per domare le fiamme, ma buona parte dell’arredo e del mobilio è andata distrutta. Insieme a loro anche le volanti della Polizia Municipale, la Scientifica e i soccorsi del 118. L’accaduto ha provocato anche molti disagi nel traffico: Corso Cairoli è stato chiuso e gli automobilisti sono stati deviati in via Severino.

Fortunatamente nessuno è stato intossicato o ferito. L’uomo è stato portato in Questura a Macerata e poi arrestato. Al momento si trova nel carcere di Montacuto ad Ancona. Si cercano di capire le motivazioni del folle gesto, sta indagando la Polizia.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!