MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Calcio, Maceratese: vince contro il Modena e si porta a casa 3 punti

La Maceratese ripropone la maglia celeste che ricorda il 95° della fondazione

1.068 Letture
commenti
Azione della Maceratese
Un gol pesantissimo di Federico Palmieri, il terzo personale con la maglia biancorossa, concede 3 punti di platino alla formazione di Federico Giunti che rimane inviolata per la 13^ volta nel corso dell’attuale campionato e porta a 9 le lunghezze di margine sulla zona play-out. È stato un mercoledì da leoni.

La partita
Il primo tempo vede la Maceratese con il classico 4-3-3, mentre il Modena propone il 4-4-2 che in fase difensiva diviene un 5-3-2 con l’arretramento di Popescu sull’out di sinistra. Sul fronte opposto Turchetta ha il pallone sui piedi sulla sinistra dell’area e cade dopo un contatto con un avversario. Al 12’ opportuna chiusura in scivolata di capitan Quadri su una percussione dalla destra del coloured Diop. Angolo senza esito dopo una serie di duelli aerei al termine dei quali svetta Perna. Al 23’ Palmieri riceve sulla sinistra un buon pallone da Malaccari, aggancia alla perfezione, salta l’uomo e di sinistro percuote sul secondo palo: 1-0. Pochi minuti dopo lo stesso Palmieri manca il bis per un nonnulla. Al 36′ Palmieri, mai sazio, recupera palla al limite sinistro e schioda un missile che Manfredini non trattiene. Per sua fortuna il palo gli porge sulle mani il pallone. Nel minuto successivo un brivido in area Rata per un pallone che attraversa tutto lo specchio della porta per poi terminare in calcio d’angolo. Sugli sviluppi ripartenza dei biancocelesti con Palmieri che galoppa e serve Turchetta, il quale con un destro a giro non trova il successo sul secondo palo.
Il secondo tempo inizia con Colombi che se ne va ma al limite dell’area Fautario lo stende. Punizione per la Maceratese e rosso diretto per il numero 15 ospite. Quadri manca di poco il bersaglio. Poi Forte sbroglia in presa aerea dopo due angoli consecutivi per il Modena. Al 12’ Turchetta si beve il difensore per l’ennesima volta a sinistra e centra all’indietro per Palmieri che insacca. L’arbitro annulla fra le proteste generali. Probabile fuorigioco attivo di Colombi sulla conclusione a rete di Palmieri. Al 49’il fischio del fine partita. La Maceratese batte nel recupero il Modena per 1-0 e si porta a +9 sul Modena e sul Lumezzane, quest’ultimo battuto con il medesimo punteggio dell’Helvia Recina dagli uomini di Beppe Magi.
MACERATESE-MODENA 1-0
MACERATESE: 22 Forte; 14 Ventola, 6 Gattari, 24 Perna, 31 Sabato; 19 Malaccari, 8 Quadri (Cap.), 7 De Grazia (41’ st 23 Franchini); 10 Turchetta (44’ st 5 Marchetti), 9 Colombi (22’ st 30 Ingretolli), 16 Palmieri (A disp. 1 Moscatelli, 2 Gremizzi, 3 Broli, 4 Bondioli, 11 Petrilli, 13 Marco Massei, 15 Allegretti, 20 Mestre, 21 Bangoura)
All. Federico Giunti
MODENA: 12 Manfredini, 4 Accardi (1’ st 9 Ravasi), 6 Laner, 10 Nolè (7’ st 5 Ambrosini), 15 Fautario, 20 Aldrovandi, 24 Giorico (Cap), 23 Calapai (12’ st 25 Basso), 28 Popescu, 32 Schiavi, 13 Diop (A disp. 1 Costantino, 2 Guardiglio, 7 Sakaj, 11 Olivera, 14 Milesi,19 Loi, 21 Remedi)
All. Eziolino Capuano
Arbitro: Mario Vigile di Cosenza (Domenico Palermo di Bari-Salvatore Marco Dibenedetto di Barletta)
Reti: 23’ Palmieri
Note: osservato un minuto di raccoglimento in memoria dell’ex giocatore della Berretti, Matteo Balistreri, perito in un incidente stradale sulle strade della capitale.
Da S.S. Maceratese
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!