MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Due iniziative importanti per Tolentino dopo il terremoto del 26-30 ottobre

Una raccolta fondi e un concerto per garantire una ripresa sempre più veloce ed efficace

1.504 Letture
commenti
La raccolta fondi per Tolentino

Due iniziative importanti per Tolentino, il comune più grande colpito dal terremoto del 26-30 ottobre. In primo luogo è importante ricordare l’incontro tra il Sindaco Giuseppe Pezzanesi e le giovani Giulia Buresta e Ludovica Guardati, due ragazze tolentinati che vivono e lavorano a Londra e che nelle settimane scorse avevano promosso un crowdfunding, ossia una raccolta fondi attraverso facebook e una apposita piattaforma multimediale per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto. All’incontro erano presenti anche il Presidente del Consiglio comunale Colosi e gli Assessori Della Ceca, Leonori, Gabrielli. In pochissimo tempo sono riuscite, pagate le varie tasse e le transazioni bancarie, a inviare sul conto corrente del Comune di Tolentino circa 5000 sterline. Giulia Buresta lavora in una società di pubblicità e si occupa di traduzioni mentre Ludovica Guardati è impiegata nel settore marketing di una società di software.

Il vostro gesto – ha detto – è fonte di ripresa morale e reale, indispensabile ad affrontare l’attuale situazione di grave disagio e disperazione della nostra gente“. Inoltre il Sindaco ha ringraziato le due ragazze per la generosità e l’impegno dimostrato con una iniziativa concreta, testimonianza di grande sensibilità e di attaccamento alle proprie radici e alla propria Città.

Per rafforzare la rete di aiuti per una sempre migliore ripresa, l’Amministrazione Comunale della Città di Tolentino ha accettato l’invito a partecipare al Concerto della Speranza, organizzato, in collaborazione con l’Associazione Culturale “Rocco D’Ambrosio”, nella serata del 4 Gennaio 2017 presso il Palazzetto dello Sport Karol Wojtyla a Montescaglioso, in provincia di Matera.

Alla delegazione, composta dal Sindaco Giuseppe Pezzanesi, dal Consigliere Alessandro Massi Gentiloni Silverj e da alcuni assessori, saranno consegnate tutte le varie offerte dei cittadini e raccolte in questi mesi dalla Protezione Civile. Lo stesso incasso della serata del 4 Gennaio sarà interamente devoluto in beneficenza. “L’idea semplice ma importante di aiutare la Città di Tolentinosottolinea il Sindaco di Montescaglioso Vincenzo Zitoduramente danneggiata dal terremoto del 26 e 30 ottobre, nasce dal desiderio di contribuire alla rinascita della bellissima Città marchigiana e sulla scorta dell’esperienza da noi già vissuta in passato, ricordare loro che la speranza e la fiducia nel futuro non debbano mai venir meno“.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!