MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il premier Matteo Renzi a Macerata con i sindaci dei comuni terremotati

Il presidente accompagnato da Luca Ceriscioli, Vasco Errani e Fabrizio Curcio: vicinanza del governo e risposte per la ripartenza

2.040 Letture
commenti
Incontro a Macerata con Matteo Renzi, Luca Ceriscioli, Vasco Errani e Fabrizio Curcio e i sindaci delle Marche dopo il terremoto del 26 e 30 ottobre 2016

Il premier Matteo Renzi ha incontrato, a Macerata, i sindaci dei comuni colpiti dal terremoto il 26-30 ottobre. Insieme a lui il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, il commissario straordinario Vasco Errani e il capo del Dipartimento della Protezione Civile Fabrizio Curcio. L’incontro si è tenuto a porte chiuse nel teatro Don Bosco nel pomeriggio di mercoledì 30 novembre, alle 15.30 ed è terminato intorno alle 17, poiché il primo ministro era atteso in Ancona per parlar del referendum. 

Renzi era già stato nelle Marche dopo il sisma di fine ottobre ed ora è tornato soprattutto per “garantire l’aiuto e solidarietà da parte di tutto il governo“, sostenendo una più che efficiente gestione dell’emergenza e un’assicurata quanto più veloce ricostruzione. I 46 sindaci presenti sono stati rassicurati in merito ai finanziamenti previsti, di cui il governo dispone.Incontro a Macerata con Matteo Renzi, Luca Ceriscioli, Vasco Errani e Fabrizio Curcio e i sindaci delle Marche dopo il terremoto del 26 e 30 ottobre 2016Le scuole, le case, le infrastrutture, le attività commerciali sono priorità e potranno ripartire quanto prima grazie ai provvedimenti emanati. Un’attenzione particolare anche ai piccoli centri, simboli marchigiani tanto quanto le realtà più grandi.

E’ stata l’occasione per i sindaci di avere una risposta diretta dal primo ministro e di porre quelle che sono le questioni più importanti del momento. Una su tutte: la verifica e la certificazione del danno, un maggiore controllo rispetto agli edifici agibili così che si possa tornare al più presto alla normalità. Errani e Curcio hanno illustrato alcune soluzioni tecniche per le varie aree colpite. Incontro a Macerata con Matteo Renzi, Luca Ceriscioli, Vasco Errani e Fabrizio Curcio e i sindaci delle Marche dopo il terremoto del 26 e 30 ottobre 2016L’impegno del premier è di modificare insieme al commissario straordinario e alla protezione civile gli strumenti in modo da accelerare di molto la certificazione e permettere una ripartenza rapida della ricostruzione alla luce dell’ordinanza già pubblicata del commissario Errani, che spiega come far tornare alla normalità tutti quei cittadini che hanno case non agibili ma con danni lievi.

Confermato l’impegno del governo a mantenere questo profilo di presenza e di contatto con il territorio tanto che Renzi ha detto che dopo le festività natalizie sarà di nuovo nelle Marche per continuare con questo metodo di partecipazione” ha infine dichiarato il presidente Ceriscioli a conclusione dell’incontro.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!