MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Maceratese rapinato a Senigallia da due viados

L'uomo stava dormendo in un parcheggio quando gli è stato puntato un coltello al collo

2.024 Letture
commenti
auto dei Carabinieri, gazzella, 112

Un uomo residente nel maceratese è stato vittima di una rapina a Senigallia. Il fatto è avvenuto nella notte tra lunedì 15 e martedì 16 agosto, quando l’uomo, un 43enne macedone, stanco della giornata passata a Senigallia, ha deciso di dormire in auto prima di riprendere il viaggio verso la Svizzera.

A un certo punto si è avvicinato un viado con la scusa di accendere una sigaretta. Pochi minuti dopo, è tornato con un’altra persona…

 

Continua a leggere su SenigalliaNotizie.it

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!