MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Elezioni comunali 2016, ecco i nuovi sindaci in provincia di Macerata

Piermattei vince alle amministrative a San Severino Marche, Mozzicafreddo a Porto Recanati. Ecco i nomi

3.723 Letture
commenti
elezioni, voto, scheda elettorale, urne, votazioni

Aldilà di Muccia ed Esanatoglia, le elezioni comunali in provincia di Macerata svoltesi domenica 5 giugno 2016 hanno visto un’affluenza al pari della media nazionale e regionale. Nella prima cittadina si è raggiunto l’83% mentre nella seconda il 72%, ma il dato da registrare sono soprattutto le vittorie di Rosa Piermattei a San Severino Marche e di Mozzicafreddo a Porto Recanati. Che affondano il centrosinistra.

Hanno votato in 76 persone su 123 (pari al 61,78 %) a Bolognola, dove il sindaco è stato eletto al primo turno. A guidare il piccolo comune maceratese è dunque Cristina Gentili, della lista Noi con Bolognola, unica a partecipare alla competizione elettorale del 5 giugno 2016. A lei 55 preferenze, contro le 10 schede bianche (13,15 %) e le 11 nulle (14,47 %).

A Castelraimondo si sono recati alle urne 2.666 votanti su 4.290 elettori (62,14 %). L’esito è stato favorevole a Renzo Marinelli (Polo per Castelraimondo) con 1.396 voti e il 54,38% delle preferenze e dunque 8 seggi su 12 totali. Gli altri quattro seggi vanno divisi a metà tra Renato De Leone (Identità e futuro – 644 voti pari al 25,08%) e Daniele Antonozzi (Castelraimondo che sarà – 527 voti e 20,52%).

Anche Esanatoglia andava al voto: lo hanno fatto 1.296 votanti su 1791 elettori (72,36 %) che hanno scelto Luigi Nazzareno Bartocci (Lista per Esanatoglia) come primo cittadino con 534 voti (42,28% e 7 seggi su 10). Due seggi vanno a Claudio Modesti (Nuova Esa – 408 voti e 32,30% delle preferenze), mentre uno va a Luca Dolce (Lista civica Esanatoglia), con 198 voti e il 15,67% delle preferenze. Non ce l’ha fatta a entrare in consiglio Massimiliano Tronchi: ha racimolato solo 123 voti (9,23%).

Morrovalle ha deciso che sarà ancora Stefano Montemarani a guidare la città per i prossimi 5 anni. Il candidato della lista Rinnoviamo Morrovalle è stato scelto dal 60,97% (pari a 3.195 voti) dei 5.442 votanti (alle urne il 61,04% degli aventi diritto). Dei 16 seggi totali ne conquista ben 11. Gli altri 5 vanno allo sfidante Francesco Acquaroli della lista Un nuovo Germoglio (2.045 voti – 39,02%).

Praticamente un plebiscito a Muccia, dove si è recato alle urbe ben l’83% dei 740 elettori. Quasi due votanti su tre hanno scelto Mario Baroni (La Torre, 372 voti – 62,73%) che ha superato Fabio Barboni (Tre Spighe, 221 voti – 37,26%). Al primo vanno 7 seggi, mentre al secondo 3.

Affluenza nella media nazionale e regionale a Porto Recanati, dove si è recato alle urne il 58,75 % degli aventi diritto (5.709 cittadini sui 9.716 totali). Aspra la battaglia tra i sei candidati a sindaco: con il 23,64% (1.308 voti) è stato eletto Roberto Mozzicafreddo (Insieme alla gente – centrodestra) che conquista ben 11 seggi.
Giovanni Giri (Città mia) ha raccolto 1.090 voti (19,70%) e due seggi; 959 voti (17,33%) e un seggio per Loredana Zoppi (Uniti per Porto Recanati); 908 voti (16,41%) e un seggio anche per Alessandro Rovazzani (Porto Recanati a cuore), così come un seggio è andato alla lista M5S del candidato Sauro Pigini (792 voti e 14,31% preferenze). Nessun seggio a Elena Leonardi (Fratelli d’Italia-An-Lega Nord) con 475 voti (8,58%).

E’ Rosa Piermattei il nuovo sindaco di San Severino Marche, eletto al primo turno con 2207 preferenze (29,73%) assegnati alla sua lista San Saverino Cambia che conquista 11 seggi sui 16 disponibili. L’affluenza totale è stata del 61,16% pari a 7.615 votanti su 12.449 elettori sanseverinati.
Il secondo con più voti è stato Massimo Panicari (Città e Borghi) con 1.767 preferenze (23,80%) e due seggi.
Un seggio a testa per Pietro Cruciani (San Severino Marche 2.0 – 1188 voti e 16%), Francesco Borioni (Per San Severino – 1.081 voti e 14,56%) e Mauro Bompadre (M5S – 884 voti e 11,91%). A mani vuote invece Valter Bianchi (San Severino Tricolore – 295 voti, pari al 3,97%).

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!