MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Palpeggia l’amica della figlia, 54enne a processo

Il gup ha stabilito il rinvio a giudizio per un tolentinate responsabile, secondo l'accusa, di violenza sessuale

2.002 Letture
commenti
Il tribunale di Macerata

E’ stato rinviato a giudizio un 54enne originario di Tolentino accusato di aver palpeggiato l’amica della figlia. La 16enne e la sua compagna stavano facendo i compiti in casa, a Potenza Picena: il padre della giovane avrebbe seguito fino al bagno l’amica per poi toccarle il seno.

Questa avrebbe solo in seguito raccontato l’episodio e la violenza sessuale per cui ora l’uomo verrà processato. L’udienza si è tenuta in tribunale, a Macerata, davanti al gup che ha deciso per il rinvio a giudizio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!