MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Droga in pizzeria, una denuncia a Civitanova Marche

Titolare di un'attività trovato dalla Guardia di Finanza in possesso di 50 gr tra cocaina e hashish

2.530 Letture
commenti
La droga sequestrata a Civitanova Marche dalla Guardia di Finanza

La Compagnia della Guardia di Finanza di Civitanova Marche, nei giorni scorsi, ha denunciato a piede libero il titolare di una pizzeria trovato in possesso di 50 grammi tra cocaina e hashish e di un bilancino di precisione.

Nuova operazione antidroga dunque quella condotta a Civitanova Marche, dove i finanzieri della locale compagnia hanno sequestrato 45 grammi di cocaina e 5 grammi di hashish.

Ad attirare l’attenzione dei finanzieri è stata l’anomala presenza, nelle vicinanze dell’esercizio commerciale, di persone già note alle forze dell’ordine per stupefacenti. Alcune sono state anche viste entrare per poi uscire senza acquistare nulla.
Con l’ausilio dell’unità cinofila è stata effettuata una perquisizione all’interno della pizzeria individuando dapprima 5 grammi di hashish, alcuni grammi di cocaina ed un bilancino di precisione nascosti all’interno di una scatola riposta in un armadietto metallico contenente gli effetti personali del titolare. Successivamente altri 44 grammi di cocaina sono stati rinvenuti occultati all’interno della cappa di aspirazione della cucina.

Il titolare dell’esercizio, con specifici precedenti, è stato denunciato a piede libero.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!