MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Mense, asili nido e trasporto scolastico, nessun aumento per le tariffe a Macerata

Delibera di giunta per mantenere alta l'attenzione sui servizi comunali

2.597 Letture
commenti
scuola, classe, banchi, aula scolastica

Nessun aumento per le tariffe delle mense, trasporto scolastico e nidi d’infanzia per l’anno scolastico 2015/2016 che rimangono le più basse della regione Marche.

A stabilirlo è stata la giunta comunale con una delibera dove vengono definite anche le modalità organizzative dei servizi. “Un altro segno di attenzione e di vicinanza dell’Amministrazione comunale – afferma il sindaco Romano Carancini – nei confronti delle famiglie. Si tratta di un grande investimento pubblico dal momento che con le tariffe stabilite viene coperto solo il 30% dei costi dei servizi“.

Mense scolastiche: confermate le tariffe per le mense scolastiche gestite direttamente e integralmente dal Comune con l’eliminazione della quota fissa di 1.20 euro e 1.35 euro che viene inglobata nel costo del pasto giornaliero e che sarà rispettivamente di 3 euro per gli alunni delle scuole di infanzia e primaria e di 3.15 euro per quelli che frequentano le scuole medie. Previste riduzioni per le famiglie che hanno più figli che usufruiscono del servizio ed esenzioni per gli alunni disabili o che vivono in condizioni di disagio.

Nidi d’infanzia: la retta mensile (dalle ore 7.40 alle 14.15) sarà di 124 euro e di 155 euro (dalle ore 7.40 alle ore 16) per le fasce di reddito Isee inferiori a 15.000,00 euro; di 134 euro e 165 euro (fascia di reddito Isee compresa tra 15.000,00 euro e 22.500,00 euro); di 144,00 euro e 175,00 euro (fascia di reddito Isee compresa tra 22.500,00 euro e 30.000,00 euro) e di 154,00 euro e 185,00 euro (fascia di reddito Isee superiore a 30.000,00 euro) più 2.50 euro per ogni giorno di effettiva presenza con riduzioni del 50 per cento per il mese di luglio. Riduzioni del 20 e 30 per cento rispettivamente per il secondo figlio e bambini disabili.

Trasporto scolastico: la tariffa sarà di 26 euro in caso di andata e ritorno e di 17 euro in caso di sola andata o solo ritorno, con riduzione del 50 per cento nel mese di giugno per la scuola elementare e media. Anche in questo caso riduzioni per il secondo e terzo figlio che usufruiscono del servizio, rispettivamente del 20 e 30 per cento. Sono esentati dalla tariffa gli alunni disabili.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!