MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Uomo investito e ucciso da un treno merci nella mattinata di martedì 30 giugno

Civitanova Marche: la vittima è un maceratese di 53 anni. Si pensa ad un suicidio

2.995 Letture
commenti
Stazione Civitanova Marche

Un uomo è morto nella mattinata di martedì 30 giugno dopo essere stato investito da un treno merci in transito nella stazione ferroviaria di Civitanova Marche.


La vittima è un maceratese di 53 anni, G.S.: si pensa a un suicidio.

L’episodio è avvenuto attorno alle ore 9 del mattino: la linea ferroviaria è stata bloccata per circa un’ora venendo poi riaperta a senso alternato; secondo Trenitalia nel frangente si sono accumulati ritardi tra i 20 e i 40 minuti.

Il treno investitore è il merci 51061, partito da Milano e diretto a Bari.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!