MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Macerata, attivata la newsletter rivolta alle famiglie con bambini da 0 a 6 anni

Tale strumento, facente parte del progetto "QUIsSi CRESCE!", proporrà quotidianamente una serie di iniziative e attività

Baby Newsletter attivata a Macerata

E’ disponibile un nuovo strumento di informazione per le famiglie con bambini 0/6 anni e la rete di educatori e insegnanti  dei nidi e scuole d’infanzia del comune di Macerata aderenti al progetto QUIsSI CRESCE!.

E’ la Baby & Family Newsletter QUIsSI CRESCE!,  inviata in questi giorni a circa 600 utenti con proposte di letture e attività quotidiane da fare con i propri figli, nonché informazioni su iniziative, servizi e accessi agevolati per famiglie nel Comune e nella provincia di Macerata.

“Abbiamo lanciato la sfida educativa: far crescere la città come comunità educante coltivando partecipazione e collaborazione per accompagnare la crescita e trasformare la città in città dei bambini e delle bambine.” – afferma l’assessore alla Scuola e Nidi Stefania Monteverde. “E’ una responsabilità politica con cui costruiamo un percorso di sviluppo che fa diventare grandi tutti, anche gli adulti, e dà un compito al nostro vivere insieme.”

Nel primo numero della Baby e Family Newsletter (visibile anche nel sito del comune sezione scuola e nidi in cui c’è anche il form per poterla ricevere http://bit.ly/2StGdd9) si racconta un anno di lavoro della comunità educante – genitori, bambini, educatori, associazioni e istituzioniper la valorizzazione degli spazi all’aperto dei servizi educativi 0/6 attraverso un percorso di progettazione partecipata e autocostruzione con il progetto QUIsSI CRESCE!, sostenuto da Con i Bambini con il fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Si parla poi dei primi 1000 giorni del bambino e della loro importanza, perché quello del primo anno di vita è uno sviluppo unico che durante l’arco della vita non si ripeterà mai più. Un ambiente ricco di fiducia e amore è ancora una volta di fondamentale importanza.

Inoltre, 10 buoni motivi per leggere storie ad alta voce ai bambini fin dalla tenera età proponendo i libri da leggere insieme durante l’estate, perché leggere insieme fin da piccoli è un’attività molto coinvolgente e molto nutriente per il bambino.

E infine si va a scoprire un Grande Albero, alla cui ombra crescono tanti bambini anche nella relazione intergenerazionale con i nonni. E’ il nuovo nido d’infanzia comunale a Villa Cozza con uno spazio per le famiglie all’interno di uno dei parchi più affascinanti della città di Macerata.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!