MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Porto Recanati, sorpreso in auto con 300 grammi di cocaina: arrestato 53enne pakistano

Accusato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, l'uomo si trova ora recluso nel carcere anconetano di Montacuto

671 Letture
commenti
Arresto, manette

Nella notte tra domenica 10 e lunedì 11 marzo i Carabinieri dei distaccamenti di Civitanova Marche e Porto Recanati hanno tratto in arresto un 53enne pakistano residente presso il noto Hotel House in quanto trovato in possesso di una vasto quantitativo di cocaina.

L’uomo è stato fermato al volante della propria Opel Corsa a poca distanza dal casello autostradale di Porto Recanati: il suo vistoso nervosismo ha indotto i militari a perquisire a fondo la sua automobile, da dove sono poi saltati fuori ben 301 grammi di “polvere bianca”.

Sebbene i successivi accertamenti condotti presso l’abitazione del 53enne non abbiano permesso di rinvenire ulteriore droga, per l’uomo si sono ugualmente aperte le porte del carcere anconetano di Montacuto con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!